PREMIO SANDRO CAMPETELLA - SECONDA EDIZIONE

Premio Sandro Campetella - Seconda Edizione

CONCORSO APERTO DAL 14 DICEMBRE 2015 AL 30 MARZO 2016

Viste le numerose richieste, la scadenza è prorogata al 3 Aprile!

A un anno dalla prima edizione la famiglia Campetella e CDO Emilia, hanno deciso di rilanciare il concorso rivolto a ad innovatori aspiranti imprenditori emiliano-romagnoli.

Questa iniziativa vuole essere un'occasione per non disperdere, anzi rilanciare l’attenzione e sensibilità che Sandro ha avuto sempre verso i giovani e gli imprenditori in difficoltà, mettendo a disposizione la sua lunga esperienza con la massima disponibilità nel loro supporto.

La volontà degli organizzatori è che il Premio non si limiti solo ad analizzare ed individuare la migliore idea imprenditoriale, ma che sia l’occasione per i partecipanti di mettere al centro della loro esperienza se stessi. Perché non si può fare impresa se non a partire dal capitale umano dell’imprenditore e dei suoi più stretti collaboratori.

 

E POI MANDA LA TUA IDEA A:

info@premiosandrocampetella.it

SCADENZE

Apertura del bando: 14 Dicembre 2015

Termine d’invio delle proposte: 3 Aprile 2016

Preselezione delle proposte ed individuazione delle 8 idee finaliste: 15 Maggio 2016

Finale e presentazione del progetto: Luglio 2016

 

A CHI È DESTINATO

A persone fisiche, reti d’imprese, cooperative, associazioni.

I progetti dovranno essere presentati da soggetti che residenti/domiciliati nel territorio regionale, o che per mezzo della realizzazione della loro star-up possano sviluppare una ricaduta occupazionale ed/o economica in Emilia Romagna. La partecipazione è gratuita.

 

I REQUISITI

L’iscrizione dovrà avvenire compilando il form scaricabile QUI.

I progetti dovranno essere inviati entro il 3 Aprile 2016 via mail all’indirizzo info@premiosandrocampetella.it.

I progetti imprenditoriali presentati dovranno avere i tutti le seguenti caratteristiche:

1. Essere innovativi: promozione di nuove tecnologie e/o processi; o  applicazione con modalità innovative di prodotti o processi già esistenti;

2. Sostenibili finanziariamente ed economicamente, riproducibili dal punto di vista industriale, che possa essere vendibile in un mercato di riferimenti identificabile;

3. Alta attenzione al mondo green: che la loro produzione/sviluppo avvenga nel rispetto dell’ambiente;

4. Responsabilità etica d’impresa: che lo sviluppo del progetto crei potenzialmente  un impatto sociale ed economico positivo sul territorio regionale;

Con l’iscrizione al Premio Sandro Campetella si dichiara che tutte le informazioni fornite sono vere e si accetta il giudizio inappellabile della giuria.

È possibile che al candidato venga richiesta integrazione della documentazione nel caso in cui le informazioni inviate si reputino insufficienti per la comprensione  del progetto.

 

SELEZIONE E VALUTAZIONE

I progetti imprenditoriali presentati saranno valutati da una commissione costituita da professionisti, imprenditori, manager, accademici di rinomata esperienza e competenza, i quali sceglieranno gli 8  progetti finalisti.

Le otto idee pre-selezionate potranno essere presentate ad una commissione eterogenea (5 minuti di presentazione dell’idea + 5 minuti di domande) costituita da Imprenditori, Manager, Professori Universitari i quali individueranno il progetto vincente.

I  progetti saranno valutati secondo i seguenti criteri:

A. Innovazione, originalità;

B. Sostenibilità del progetto;

C. Ricaduta teorica occupazionale sul territorio regionale.

 

COMITATO DI SELEZIONE

Il comitato di selezione dei progetti è costituito da:

Massimo Giusti Vicepresidente Fondazione CRMO

Elisa Martinelli Università degli studi Modena e Reggio

Paolo Galassini Amministratore e Socio della Usco Spa

Franco Spreafico Amministratore e socio del Gruppo Spreafin

Claudio Guidetti Presidente Mulino Alimentare SPA

Andrea Parmeggiani Dottore Commercialista

Leo Barozzini Presidente Cdo Emilia

Giorgio Vaccari Dottore commercialista

Massimo Longhin Partner Azimut Consulenza Sim Spa

 

I PREMI

Il Vincitore

- Premio in denaro di € 2.000 e accesso ai servizi di uno staff di professionisti a supporto dello sviluppo del progetto del valore equivalente di € 8.000;

- Affiancamento per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale da parte di  un mentor (imprenditore del settore di riferimento dell’idea imprenditoriale) con il quale il beneficiario potrà confrontarsi sullo sviluppo del progetto;

- Supporto di uno staff di professionisti che accompagneranno la startup nella redazione del business plan per il lancio del progetto;

Per i primi 8 candidati arrivati alla fase finale, elevator Pitch day,  sarà data la possibilità di:

- inserire nel portale dedicato antecedente alla data dell’elevator pitch day i loro progetti affinché  gli imprenditori/finanziatori  interessati al progetto  abbiano la possibilità di fissare incontri operativi durante lo stesso evento;

- partecipare gratuitamente ad un corso di formazione imprenditoriale del valore di 8.000.

Le date potrebbero essere oggetto di  variazione in seguito ad esigenze che potrebbero sorgere a esclusiva valutazione degli organizzatori. Spetterà a quest’ultimi  rendere pubbliche le variazioni ed informare tutti i partecipanti via mail.

LIBERATORIA D'UTILIZZO

Con la partecipazione al   premio Sandro Campetella i candidati autorizzano gli organizzatori , e/o altro soggetto   da loro indicati, a pubblicare una  breve descrizione del progetto ed a rendere noto il  nome del proponente dello stesso  per le finalità di promozione del progetto.

 

TERMINI E CONDIZIONI

L’organizzazione del progetto Sandro Campetella prenderanno tutte le misure necessarie per rendere confidenziali le informazioni relative al progetto. In ogni caso l’organizzazione si solleva da ogni responsabilità connessa alla tutela ogni diritto relativo ai progetti ed diretto ed indiretto ai  partecipanti (proprietà intelletuali o altro) ne rimangono gli unici garanti. L’organizzazione inoltre non è responsabile per problematiche connesse alle comunicazione tra candidato ed organizzazione , mancate o ritardate consegne di mail problematiche connesse al portale.

L’organizzazione si riserva la possibilità di modificare le date o regole della competizione in qualsiasi momento, resta inteso che sarà cura dell’organizzazione comunicare via mail-telefono sul portale le modifiche avvenute.

Premio Sandro Campetella ringrazia